7grammilavoro

lavoro

Novità Decreto Lavoro: chiarimenti ministeriali al personale ispettivo

    Novità Decreto Lavoro: chiarimenti ministeriali al personale ispettivo

Nella circolare n. 35/2013, il Dipartimento Generale per l’Attività Ispettiva del Ministero del Lavoro fornisce al personale ispettivo una serie di chiarimenti, in merito alle novità in materia lavoristica apportate dal D.L. n. 76/2013, c.d. “ Decreto Lavoro”, convertito in L. n. 99/2013. Segnaliamo qui alcuni degli argomenti affrontati.

Read Full Article

Lavoro intermittente: il punto della situazione tra nuova comunicazione di chiamata e modifiche apportate dal Pacchetto lavoro

    Lavoro intermittente: il punto della situazione tra nuova comunicazione di chiamata e modifiche apportate dal Pacchetto lavoro

I datori di lavoro, con alla proprie dipendenze lavoratori a chiamata, sono alla prese in questi giorni con diverse novità. Infatti a partire da domani 3 luglio 2013, entra in vigore il nuovo sistema di comunicazione della chiamata, mentre il Pacchetto lavoro, già in vigore dallo scorso 28 giugno, ha introdotto alcune modifiche alla normativa di interesse per questi lavoratori. In questo contributo cerchiamo di fare il punto della situazione, esaminando le novità.

Read Full Article

Decreto Lavoro: le modifiche al contratto a tempo determinato

    Decreto Lavoro: le modifiche al contratto a tempo determinato

Importanti modifiche arrivano con il pacchetto lavoro alla normativa sul tempo determinato, che ammorbidendo molte delle rigidità  introdotte dalla Legge Fornero, e introducendo nuove forme di flessibilità 

Read Full Article

Il rito speciale per le controversie in tema di licenziamenti

    Il rito speciale per le controversie in tema di licenziamenti

La Legge n. 92/2012, comunemente definita Legge Fornero, con l’obiettivo di dare una corsia preferenziale alle controversie aventi ad oggetto la cessazione del rapporto di lavoro, ha introdotto, nei commi da 47 a 69 dell’articolo 1, un rito speciale, per le cause aventi ad oggetto una impugnativa di licenziamento (ma applicabile anche in altri casi, come vedremo più avanti), che ha avuto un impatto tutt’altro che favorevole.

Read Full Article

L’Amministratore delegato e datore di lavoro è “doppiamente” garante della sicurezza sul lavoro in azienda

  L’Amministratore delegato e datore di lavoro è “doppiamente” garante della sicurezza sul lavoro in azienda

Una recente sentenza (Cassazione Penale, Sez. 4, 20 maggio 2013, n. 21628) puntualizza alcuni importanti profili giuridici dell’organizzazione aziendale per la sicurezza sul lavoro e merita una sintesi e qualche riflessione.

Read Full Article

Somministrazione a termine e contributo addizionale Aspi

Nell’interpello n. 15 del 17 aprile 2013, la Direzione Generale per l’Attività  Ispettiva del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, rispondendo all’istanza avanzata dall’Assosomm ( Associazione Italiana delle Agenzie per il Lavoro), precisa il campo di applicazione del contributo addizionale Aspi nell’ambito della somministrazione di lavoro.

Read Full Article

Modalità di anticipo TFR

  Modalità di anticipo TFR

Per far fronte ad alcune esigenze della propria vita, il lavoratore in possesso di una determinata anzianità  di servizio, può ottenere nel corso del rapporto di lavoro, l’erogazione di un’anticipazione del trattamento di fine rapporto se la richiesta fatta al datore di lavoro è giustificata da un motivo previsto dalla legge.

Read Full Article

Il contributo per l’acquisto dei servizi per l’infanzia

Con la circolare n. 48 del 2013, l’Inps illustra le modalità e le tempistiche da osservare per la presentazione della domanda per l’assegnazione del contributo per l’acquisto dei servizi per l’infanzia, introdotto in via sperimentale , per gli anni 2013-2015, dalla Legge di Riforma del Mercato del Lavoro (L. n. 92/2012).

Read Full Article

I chiarimenti ministeriali in tema di procedura obbligatoria di conciliazione per i licenziamenti per giustificato motivo oggettivo

L’art. 1, comma 40, della L. n. 92/2012 impone obbligatoriamente al datore di lavoro che abbia i requisiti dimensionali di cui all’art. 18, comma 8, della L. n. 300/1970, di esperire obbligatoriamente un tentativo di conciliazione, innanzi all’apposita Commissione provinciale istituita ex art. 410 c.p.c., nel caso intenda intimare un licenziamento per giustificato motivo oggettivo (GMO).

Read Full Article

Autorizzazione preventiva per le società aventi ad oggetto la gestione di siti internet mediante l’attività c.d. di crowdsourcing

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nell’interpello n. 12/2013, ha risposto ad un’istanza di interpello avanzata da Confindustria in merito alla necessità, da parte delle società  aventi ad oggetto la gestione di siti internet mediante l’attività  c.d. di crowdsourcing , di richiedere l’autorizzazione preventiva rilasciata alle Agenzie per il Lavoro, ai fini dell’espletamento delle attività  di somministrazione, intermediazione, ricerca e selezione del personale e supporto alla ricollocazione professionale.

Read Full Article

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi