24 Giugno 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

PrevidenzaCongedi Parentali

Congedi parentali all’80%, cosa c’è da sapere

L’INPS, con il messaggio 1629/2024 torna nuovamente a parlare di congedo parentale all’80%. Nel messaggio vengono forniti chiarimenti in merito alla gestione degli arretrati.

Due mesi di congedo all’80%: arrivano le istruzioni INPS 

Nuove istruzioni per il godimento dell'indennità di congedo parentale all'80%. Lo fa sapere l’inps con la circolare n. 57 del 2024. Infatti per il...

Congedi parentali e coppie omogenitoriali: l’Inps condannata per discriminazione

Una sentenza del tribunale di Bergamo ha condannato l’istituto previdenziale per discriminazione invitandolo a modificare la piattaforma web di richiesta dei congedi parentali al...

Maternità, il congedo e un diritto indisponibile

Sul tema del congedo alcuni chiarimenti. È sempre obbligatoria la trasmissione all’Inps del certificato telematico che attesta lo stato di gravidanza da parte del...

Genitori e figli piccoli. Le misure in materia di congedo parentale

Sostegni rafforzati alle maternità e paternità per i genitori che fruiscono alternativamente del congedo parentale al termine del periodo di astensione obbligatoria tra le...

Congedo straordinario: computo delle mensilità aggiuntive   

A seguito delle richieste di chiarimenti pervenute all’Inps, con il messaggio n. 30 del 4 gennaio 2024, l’Istituto comunica le modalità di computo del...

Per i genitori possibile congedo per malattia figli piccoli

I genitori lavoratori possono assentarsi alternativamente per periodi corrispondenti alle malattie di ciascun figlio di età non superiore a 3 anni. 

Chiarimenti sui codici Uniemens per congedo parentale e di paternità obbligatorio

L’Inps, con il messaggio n. 2788 del 26/07/2023, fornisce chiarimenti in merito alle modalità di valorizzazione dei nuovi codici evento e dei codici conguaglio all’interno dei flussi UniEmens relativi al congedo parentale, al congedo di paternità obbligatorio e ai permessi per disabilità, sulla base di quanto disposto dal Decreto Legislativo n. 105/2022 e dalla Legge di Bilancio 2023.