7grammilavoro

Gestione ex ENPALS: Osservatorio sulle pensioni e sui lavoratori

Gestione ex ENPALS: Osservatorio sulle pensioni e sui lavoratori
Giugno 03
10:38 2019

Gestione ex ENPALS: Osservatorio sulle pensioni e sui lavoratori. Dati riguardanti l’Osservatorio sulle pensioni e sui lavoratori della gestione ex-Enpals

In data 29 maggio 2019, l’Inps ha pubblicato i dati riguardanti l’Osservatorio sulle pensioni e sui lavoratori della gestione ex-Enpals.

Statistiche pensioni – Gestione ex-Enpals

Le pensioni vigenti all’01/01/2019 sono 58.316 di cui 55.768 a carico del fondo dei lavoratori dello spettacolo e 2.548 del fondo degli sportivi professionisti. L’importo complessivo annuo in pagamento risulta pari a 977,6 milioni di euro di cui il 93,4% (913,5 milioni di euro) in carico al fondo dei lavoratori dello spettacolo e il 6,6% in carico al fondo degli sportivi professionisti.

Rispetto all’anno precedente si è assistito ad un complessivo incremento del numero delle pensioni e degli importi annui in pagamento ad inizio anno con una netta differenziazione per gestione. Infatti mentre la gestione dei lavoratori dello spettacolo ha visto salire il numero delle prestazioni e dell’importo complessivo annuo rispettivamente dello 0,2% e dello 2,3%, la gestione degli sportivi ha fatto registrare un incremento numerico delle pensioni del 7,2% e un incremento dell’importo complessivo annuo in pagamento del 8,6%.

Per quanto riguarda la distribuzione per categoria, il 68,7% delle prestazioni sono pensioni di vecchiaia, il 27,4% pensioni ai superstiti e il restante 3,9% pensioni di invalidità.

L’importo complessivo annuo si distribuisce per il 80,3% alle pensioni di vecchiaia, per il 2,8% a quelle di invalidità e per il 16,9% a quelle ai superstiti.

Statistiche lavoratori – Gestione ex-Enpals

Nel 2018 il numero di lavoratori dello spettacolo con almeno una giornata retribuita nell’anno è risultato pari a 324.614, con una retribuzione media annua di 10.524 euro e un numero medio annuo di 100 giornate retribuite.

Il gruppo professionale più numeroso è quello degli attori (25,2%), seguito dai gruppi dei lavoratori degli impianti e circoli sportivi (11,1%), degli impiegati (11%), dei concertisti e orchestrali (9,7%). Analizzando la struttura per classi di età emerge che, nel 2018, la classe di età modale è quella tra i 25 e i 29 anni con 45.806 lavoratori (il 14,1% del totale). I lavoratori uomini rappresentano il 57,6% della collettività considerata.

La retribuzione media annua nel 2018, pari a 10.524 euro, risulta molto differenziata sia per età, sia per genere. In particolare aumenta al crescere dell’età, almeno fino alla classe 55–59, ed è costantemente più alta per gli uomini (11.672 euro contro 8.968 euro per le donne).

Gli sportivi professionisti con almeno un contributo versato nel 2018 sono 7.763, il 92% dei lavoratori è costituito dagli appartenenti alla Federazione Calcio. Nel 2018 si registra un incremento del 3,8% del numero dei lavoratori rispetto all’anno precedente. Più della metà degli sportivi professionisti lavora al Nord (52,1%).

Il 55,9% degli sportivi è costituito da atleti, il restante 44,1% da allenatori, direttori tecnico-sportivi e preparatori atletici.

Nel 2018, la classe di retribuzione modale dei lavoratori sportivi professionisti è quella tra i 10.000 e fino a 50.000 euro con il 42,4%. Alla classe di retribuzione oltre i 700.000 euro appartengono perlopiù gli sportivi professionisti della Federazione Calcio e si tratta in prevalenza di atleti (87,1%).

Gestione ex ENPALS: Osservatorio sulle pensioni e sui lavoratori

Fonte: INPS

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi