7grammilavoro

ISTAT: occupati e disoccupati maggio 2019

ISTAT: occupati e disoccupati maggio 2019
Luglio 05
10:18 2019

ISTAT: occupati e disoccupati maggio 2019. L’Istituto nazionale di statistica (ISTAT), ha pubblicato la nota del 1 luglio 2019 contenente le rilevazioni statistiche sul numero degli occupati e disoccupati del mese di maggio 2019.

Nel mese di aprile, il numero degli occupati è risultato sostanzialmente stabile, mentre nel mese di maggio si nota una crescita rispetto al mese precedente pari allo 0,3%, con un incremento di +67.000 unità di lavoratori occupati rispetto al mese precedente.

L’incremento occupazionale si concentra prevalentemente tra gli uomini, il cui dato fa segnare un +66.000, “mentre risultano sostanzialmente stabili le donne”.

Tra le classi d’età si registra un incremento prevalentemente tra gli ultra-cinquantenni, mentre l’occupazione è in diminuzione tra i lavoratori compresi nella fascia d’età tra i 35 e i 49 anni. L’occupazione giovanile, entro i 25 anni d’età, è stabile rispetto al mese precedente.

Nel mese di maggio le persone in cerca di occupazione sono in calo dell’1,9% con una diminuzione numerica pari a -51.000 unità.

La disoccupazione, per la prima volta dopo molti anni, scende al di sotto della soglia del 10% attestandosi al 9,9%, segnando una diminuzione dello 0,2% rispetto alla precedente rilevazione.

Nel trimestre marzo-maggio 2019 “l’occupazione registra una crescita rilevante rispetto ai tre mesi precedenti” segnando un +0,5% determinando un incremento di occupati pari a +125.000.

Nello stesso periodo, l’ISTAT, ha rilevato un incremento di occupazione per tipologia di rapporto sia nei confronti degli occupati a tempo indeterminato e determinato sia per i lavoratori autonomi.

L’occupazione risulta in crescita su base annua facendo segnare un +0,4% registrando un incremento di +92.000 unità.

ISTAT: occupati e disoccupati maggio 2019.

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi