7grammilavoro

Contributi minimi per l’anno 2018: gli adempimenti dei giornalisti iscritti alla Gestione separata

Contributi minimi per l’anno 2018: gli adempimenti dei giornalisti iscritti alla Gestione separata
settembre 11
10:01 2018

L’Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani ha pubblicato la Circolare n. 5 del 6 settembre nella quale ha chiarito i termini per il versamento dei contributi minimi per l’anno 2018 per i giornalisti iscritti alla gestione separata che nel corso dell’anno corrente hanno svolto attività in forma autonoma. Il termine ultimo per il versamento è fissato al prossimo 30 settembre.

Per i giornalisti con un’anzianità di iscrizione all’ordine professionale fino a cinque anni il contributo è ridotto nella misura del 50%.

Gli importi dovuti si trovano in un’apposita tabella della circolare; sono stati calcolati tenendo conto dell’indice di variazione dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati (indice FOI), così come determinato dall’Istat per l’anno 2018.

La seconda parte della circolare riguarda, invece, gli adempimenti contributivi per i giornalisti iscritti alla Gestione separata che ricoprono cariche pubbliche di amministratore locale ex artt. 81 e 86 del D.lgs. 267 del 2000 .

 

Fonte: INPGI

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi