7grammilavoro

Cigo: pubblicato il decreto che regola l’esame delle domande

Cigo: pubblicato il decreto che regola l’esame delle domande

Nella giornata di ieri, Il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali ha pubblicato il Decreto 95442 del 15 aprile 2016 che contiene i criteri per l’esame delle domande di concessione della cassa integrazione guadagni ordinaria.

Dal 1° gennaio 2016, infatti, la Cigo è concessa dalla sede Inps territorialmente che, nell’esame delle domande (e delle allegate relazioni tecniche), dovrà valutare la particolare congiuntura negativa riguardante la singola impresa e solo eventualmente il contesto economico-produttivo in cui la stessa opera, con riferimento all’epoca in cui ha avuto inizio la sospensione o la riduzione dell’attività lavorativa.

Non verranno invece prese in considerazione le circostanze sopravvenute durante il periodo per il quale è chiesta la Cigo.

Nel decreto sono, inoltre, descritte varie fattispecie come: eventi meteo, mancanza di commesse, fine cantiere e vari incidenti (incendi, alluvioni ecc.).

Si ricorda che la Cigo può essere concessa nelle unità produttive, in cui è in corso una riduzione dell’orario di lavoro a seguito della stipula di un contratto di solidarietà purché si riferisca a lavoratori distinti e non abbia una durata superiore a 3 mesi.

Fonte: Ministero del lavoro

 

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi