7grammilavoro

Inps: disconoscimento rapporto di lavoro subordinato – competenza sui ricorsi amministrativi

Inps: disconoscimento rapporto di lavoro subordinato – competenza sui ricorsi amministrativi
Luglio 25
10:30 2017

Con il messaggio n. 2799 del 5 luglio 2017, l’Inps fornisce chiarimenti in ordine alla individuazione dell’organo competente a decidere i ricorsi avverso il provvedimento di disconoscimento del rapporto di lavoro adottato, nei confronti del lavoratore, dagli Uffici amministrativi dell’Istituto all’esito delle proprie attività di verifica amministrativa o successivamente ad accertamento ispettivo in cui è stata contestata al datore di lavoro l’insussistenza di detto rapporto.

Sul punto l’Inps specifica che in analogia a quanto già previsto per la generalità dei ricorsi Dicaweb, per i ricorsi di Competenza dei Comitati regionali:

1)   la Sede territorialmente competente acquisisce il ricorso da RiOL e provvede alla redazione in Dicaweb della Scheda Istruttoria che inoltra – entro 30 gg – alla Sede regionale/Direzione Coordinamento Metropolitano, previa convalida del Direttore di Sede. Nella fase di acquisizione del ricorso da RiOL in Dicaweb, l’operatore – verificato l’oggetto dell’istanza – seleziona nel campo competenza la nuova opzione “Comitato regionale”. Si ricorda che, nel caso in cui il CAP di residenza del ricorrente non rientri nella competenza territoriale della Sede che ha emanato il provvedimento di disconoscimento del rapporto di lavoro, la Sede che riceve il ricorso deve trasferirlo a quest’ultima tramite la funzione di “rinvio a RiOL”;

2)   la Sede regionale/Direzione di Coordinamento Metropolitano verifica la completezza dei dati istruttori e della documentazione forniti dalla Sede e predispone la Relazione Istruttoria e la Proposta di Deliberazione che, previa validazione del Direttore regionale/Direttore Coordinamento Metropolitano, sono inoltrate – unitamente al ricorso e alla relativa documentazione istruttoria (fascicolo elettronico) – alla Segreteria del Comitato regionale;

3)   la Segreteria del Comitato regionale, verificata la completezza della documentazione contenuta nel fascicolo elettronico, a seguito della  decisione dell’Organo inserisce in procedura l’esito del ricorso e allega la relativa Delibera;

4)   a seguito dell’apposizione dell’esito, Dicaweb informa via mail i referenti di Sede dell’avvenuta definizione del ricorso e questi provvedono alla relativa comunicazione al ricorrente secondo le consuete modalità.

Clicca qui per il messaggio>>

Fonte: Inps

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi