7grammilavoro

Corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare: nuovi livelli reddituali per il periodo 1° luglio 2014-30 giugno 2015.

Giugno 12
14:45 2014

Nella circolare n. 76 dell’11 giugno 2014, l’Inps comunica che, in base ai calcoli effettuati dall’ISTAT, la variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo tra l’anno 2012 e l’anno 2013 è risultata pari al 1,1%.

Conseguentemente, sono stati rivalutati i livelli di reddito familiare utili ai fini della corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare.

I nuovi livelli di reddito rimarranno in vigore per il periodo 1° luglio 2013 – 30 giugno 2014.

Gli stessi avranno validità per la determinazione degli importi giornalieri, settimanali, quattordicinali e quindicinali della prestazione.

Alla predetta circolare sono, inoltre, allegate le tabelle di riferimento per il calcolo dell’importo dell’assegno per il nucleo familiare in base ai nuovi livelli reddituali.

Related Articles

Coerentemente con l'impegno continuo di LAROCCAWEB s.r.l. di offrire i migliori servizi ai propri lettori e utenti, abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi