25 Febbraio 2024

Notizie dal Mondo del lavoro, previdenza e fisco

Istat: occupati e disoccupati – settembre 2021

Istat: occupati e disoccupati – settembre 2021. Nella giornata nel 3 novembre 2021 l’Istat ha provveduto a pubblicare la nota mensile sull’andamento dell’occupazione in Italia relativa al mese di settembre 2021.

Nel mese suddetto, rispetto al mese precedente, si registra una crescita degli occupati, mentre diminuiscono disoccupati e inattivi.

L’aumento dell’occupazione (+59mila unità) coinvolge principalmente lavoratori a tempo determinato nelle fasce 25-34 anni ed ultra 50enni. Il tasso di occupazione sale al 58,3% (+0,2%).

Diminuiscono le persone in cerca di lavoro (-28mila unità rispetto ad agosto). Il tasso di disoccupazione generale cala al 9,2% (-0,1%) , anche se viene registrato un aumento dell’1,8% tra i giovani.

Si segnala una diminuzione degli inattivi concentrata nelle fasce di età 25-34 anni ed over 50. Tale tasso di inattività scende al 35,7%(-0,1%).

In termini trimestrali il livello di occupazione è superiore dello 0,4% rispetto al precedente (+81mila unità). Tale crescita si associa alla diminuzione delle persone in cerca di occupazione (-5,6%, pari a -137mila unità).

In relazione a settembre 2020 sono diminuite sia il numero di persone in cerca di lavoro (-9,1%, pari a 230mila unità), sia quello degli inattivi fascia 15-64 anni (-2%, pari -280mila unità), dato che era aumentato in maniera importante all’’inizio dell’emergenza sanitaria.

Fonte: Istat

Istat: occupati e disoccupati – settembre 2021

In Primo Piano

Continua a leggere

Si allarga il mismatch tra domanda e offerta?

Circa 1,4 milioni di lavoratori sarebbero ricercati dalle imprese nel primo trimestre 2024, oltre 500mila i lavoratori quelli richiesti per il mese mese di gennaio: lo scrive il Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal pubblicato nei...

Equo compenso, Ue verso pagamento tirocini

La Commissione europea proporrà nel 2034 l'equo compenso e l'accesso alla protezione sociale per i tirocini. La proposta è stata annunciata oggi nella Comunicazione della Commissione europea sull'esito dell'Anno europeo della gioventù 2022 accogliendo così l'appello dei giovani cui si...

Dati Eurostat per Eurozona e UE e dati Istat per l’Italia

Cresce l’occupazione giovanile nel Belpaese. Il tasso di disoccupazione destagionalizzato dell'area euro si è attestato al 6,4%, a novembre del 2023 mentre era al 6,7% un anno prima a novembre 2022. Lo ha reso noto Eurostat oggi diffondendo i dati...