20 Aprile 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Ministero del Lavoro: integrazione salariale settore Call Center – chiarimenti

Con la circolare n. 15 del 29 marzo 2016 il Ministero del Lavoro fornisce chiarimenti in merito alla durata del trattamento di integrazione salariale speciale previsto per i dipendenti delle aziende del settore call center, introdotto dal Decreto interministeriale 22763 del 12 novembre 2016.

Nello specifico, il Ministero del Lavoro chiarisce che in presenza di un accordo siglato nell’anno 2016 è possibile concedere il trattamento della durata di dodici mesi, con domanda ed inizio della sospensione o riduzione sempre nel 2016 superando il limite temporale del 31 dicembre 2016.

Fonte: Ministero del Lavoro

 

In Primo Piano

Continua a leggere

INPS: integrazione salariale decreto Ucraina

Il parlamento, a seguito dell'emergenza in atto in Ucraina, ha emanato il dl. n.4 del 2022 e n.21 del 2022, che hanno reso operativo l’esonero per i addizionali per la cassa integrazione spettante alle imprese con un codice ATECO individuato dall’allegato A del dl. 21 del 22.

Fondo integrazione salariale: nuovo file e “dichiarazione fruito”

Fondo integrazione salariale: nuovo file e "dichiarazione fruito". L’INPS, con il messaggio n. 4653 del 28/12/2022, fornisce istruzioni in merito alle domande di accesso all’assegno di integrazione salariale erogato dal Fondo di Integrazione Salariale e dai Fondi di solidarietà e comunica l’avvenuta predisposizione...

Assegno per il nucleo familiare per i percettori di assegno di integrazione salariale

Assegno per il nucleo familiare per i percettori di assegno di integrazione salariale. L’INPS, con il messaggio n. 4167 del 17 novembre 2022, fornisce le istruzioni contabili e le modalità di compilazione del flusso UniEmens con i quali i...