16 Aprile 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Inps: pensionamenti del personale scolastico 2017 – chiarimenti

Con il messaggio n. 2033 del 17 maggio 2017, l’Inps ricorda che a decorrere dal 1° settembre 2017, le pensioni del personale scolastico saranno definite sulla base dei dati presenti sul conto assicurativo dell’iscritto.

Tuttavia, a seguito di un accordo tra l’Inps ed il Miur, il Ministero, esclusivamente l’anno in corso,  continuerà ad inviare i consueti flussi, che l’Istituto provvederà ad elaborare per alimentare le posizioni assicurative con le sole informazioni relative ai periodi riconosciuti con i provvedimenti cd. ante subentro.

L’Istituto, per i provvedimenti di pensione del 2017, rispetto al flusso MIUR, accoglierà e alimenterà sulla Nuova Posizione Assicurativa unicamente i dati relativi ai seguenti servizi riconosciuti:

– Riscatti

– Computi

– Ricongiunzione art.2 L. 29/79

– Ricongiunzione L. 45/90

– Ricongiunzione art.6 legge 29/79

– Servizio Militare.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Pensioni: quota 103, bonus per rimanere al lavoro

Incentivo economico per chi, potendo utilizzare Quota 103, sceglie di non andare in pensione. Il lavoratore che sceglierà questa soluzione potrà, dunque, ottenere in busta paga i contributi previdenziali a suo carico. Arrivano dall’Inps le indicazioni per accedere al bonus previsto per il posticipo...

Monitoraggio flussi di pensionamento 2022 e primo trimestre 2023 

Monitoraggio flussi di pensionamento 2022 e primo trimestre 2023 

Inps, i dati sulle pensioni

Calano di un terzo le pensioni anticipate nel settore privato