19 Giugno 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Naspi: chiarimenti sui requisiti contributivi

Con il messaggio n. 2875 del 11 luglio 2017, l’Inps fornisce chiarimenti in merito ai requisiti di accesso alla NASpI relativi alle tredici settimane di contribuzione e delle trenta giornate di effettivo lavoro.

Sul tema l’Inps ha precisato che i periodi di malattia (anche totalmente integrati dal datore di lavoro) e di infortunio sono da considerare “neutri” e determinano un ampliamento del periodo di osservazione sia con riferimento alla ricerca del requisito delle 13 settimane di contribuzione negli ultimi 4 anni che precedono la cessazione del rapporto del lavoro, che ai fini della ricerca del requisito delle 30 giornate di effettivo lavoro negli ultimi 12 mesi che precedono la cessazione del rapporto di lavoro.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Inps: procedura obbligatoria per sussidi di disoccupazione NaspI e Dis-coll

Le richieste si fanno in via telematica. Un canale unico di presentazione delle domane tramite piattaforma “ID 3.0”. Lo ha reso noto l'Inps con il messaggio n. 804/2024.  L’Istituto ha fatto sapere che a partire dal prossimo  primo marzo...

Disoccupazione. Precisazioni sulle indennità NASpI e Dis-coll

Prestazioni di disoccupazione NASpI e Dis-coll, come accedere. Con il messaggio 750/2024 le precisazioni Inps in tema di accesso alle prestazioni di disoccupazione NASpI e Dis-coll.  L’Istituto ha ricordato che possono fruire dell’indennità di disoccupazione i soggetti privi di impiego...

Trasferimento legittimo ma gravoso? Hai diritto alla disoccupazione Naspi

Lo ha stabilito la sentenza n. 258 del 02.10.2023 della Corte d’Appello di Firenze che ha riconosciuto il diritto all’indennità anche nel caso di trasferimento legittimo.  La sentenza della Corte ha ruotato intorno ai concetti di “gravosità del trasferimento” a...