4 Marzo 2024

Notizie dal Mondo del lavoro, previdenza e fisco

Inps: riduzione contributiva nell’edilizia

Con la circolare n. 129 del 1° settembre 2017, l’Inps precisa che è stata confermata per l’anno 2017 la riduzione contributiva in favore delle imprese edili. In aggiunta, l’Istituto elabora un riepilogo della normativa vigente e fornisce importanti indicazioni operative per il godimento del beneficio contributivo.

Si ricorda che, per i periodi di paga da gennaio a dicembre 2017, hanno diritto all’agevolazione in questione i datori di lavoro classificati:

  • Nel settore dell’industria con codici statistici contributivi da 11301 a 11305;
  • Nel settore dell’artigianato con codici statistici contributivi da 41301 a 41305, nonché caratterizzati da codice Ateco 2007 da 412000 a 439909.

L’Inps sottolinea, inoltre, che il beneficio comporta una riduzione sui contributi dovuti nella misura del 11,50% per le assicurazioni sociali diverse da quella pensionistica e si applica esclusivamente agli operai occupati per 40 ore settimanali. Di conseguenza non spetta per i lavoratori a tempo parziale.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Linee guida per la prevenzione della diffusione del COVID-19 nei cantieri

Linee guida per la prevenzione della diffusione del COVID-19 nei cantieri. Con l’ordinanza del 9 maggio 2022, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, sono state adottate le Linee guida per la prevenzione della diffusione del Covid-19 nei cantieri, con l’obiettivo di consentire lo

Comitato di monitoraggio per la congruita’ dei lavori edili

Comitato di monitoraggio per la congruita’ dei lavori edili. Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha reso noto che, con il decreto direttoriale 15 aprile 2022, è stato costituito il comitato per il monitoraggio del sistema di verifica della congruità dell’incidenza della manodopera impiegata nella realizzazione di lavori edili,

Rinnovo CCNL edilizia aziende industriali e cooperative

Rinnovo CCNL edilizia aziende industriali e cooperative. Il 3 marzo 2022 è stato siglato l’accordo per il rinnovo del CCNL per i lavoratori dipendenti delle imprese edili ed affini e delle Cooperative, in quanto scaduto il 30 settembre 2020.