25 Febbraio 2024

Notizie dal Mondo del lavoro, previdenza e fisco

INPS: pagamento dei contributi per i lavoratori domestici

Con il Messaggio n. 2282 del 1° aprile 2015, l’Inps rende noto che il 10 aprile 2015 è l’ultimo giorno utile per pagare i contributi dovuti per i lavoratori domestici, con riferimento al trimestre gennaio – marzo 2015.

Il pagamento può avvenire con le seguenti modalità:

  • online sul sito internet dell’Istituto (www.inps.it) tramite la carta di credito attraverso il “Portale dei Pagamenti”;
  • con il bollettino MAV inviato direttamente dall’Inps o creato tramite seguendo l’apposita procedura disponibile sul sito dell’Istituto;
  • chiamando il Contact Center con la carta di credito;
  • rivolgendosi ai soggetti aderenti al circuito “Reti Amiche”.

In Primo Piano

Continua a leggere

Esonero contributivo per i beneficiari di assegno di inclusione 

L’Inps ha reso note le prime indicazioni in merito all’esonero introdotto dal Dl 48/2023 relativo alle assunzioni a tempo determinato e indeterminato e per la trasformazione dei rapporti di lavoro a tempo indeterminato di soggetti beneficiari dell’Assegno di inclusione e del Supporto per la formazione e il lavoro

Riconteggio debiti contributivi  

L’INPS, con la circolare 4244 del 2023, ha posticipato all’11 di dicembre l’invio delle domande di riconteggio dei debiti contributivi successiva alla procedura di saldo e stralcio introdotta dal decreto lavoro.

Più semplice l’iter di riconoscimento delle prestazioni di invalidità

L’Inps, con il messaggio n. 4193 del 24/11/2023, rende noto il rilascio della prima versione del Portale della Disabilità.