22 Febbraio 2024

Notizie dal Mondo del lavoro, previdenza e fisco

Inps: nuove funzioni per le domande di cassa

L’Inps con il Messaggio n. 3566 del 28 settembre 2018 si è occupata di due temi connessi agli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro.

Si è concentrata, nello specifico, sulla nuova funzione di simulazione del calcolo delle 52 settimane nel biennio mobile per la CIGO e del limite generale di 24 mesi, che salgono a 30 mesi per le imprese del settore edile e lapideo, nel quinquennio mobile. A questa nuova funzione, disponibile a partire dal 1° novembre, è dedicato l’Allegato n. 1 al Messaggio.

La seconda parte del Messaggio è, invece, dedicata alla eliminazione del file CSV (allegato n. 3 alla Circolare n. 197 del 2015) che, in un’ottica di semplificazione, sarà sostituito dall’elenco dei beneficiari da allegare all’istanza. Per maggiori dettagli sulla gestione dei beneficiari si può consultare l’Allegato n. 2 al Messaggio.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Esonero contributivo per i beneficiari di assegno di inclusione 

L’Inps ha reso note le prime indicazioni in merito all’esonero introdotto dal Dl 48/2023 relativo alle assunzioni a tempo determinato e indeterminato e per la trasformazione dei rapporti di lavoro a tempo indeterminato di soggetti beneficiari dell’Assegno di inclusione e del Supporto per la formazione e il lavoro

Riconteggio debiti contributivi  

L’INPS, con la circolare 4244 del 2023, ha posticipato all’11 di dicembre l’invio delle domande di riconteggio dei debiti contributivi successiva alla procedura di saldo e stralcio introdotta dal decreto lavoro.

Più semplice l’iter di riconoscimento delle prestazioni di invalidità

L’Inps, con il messaggio n. 4193 del 24/11/2023, rende noto il rilascio della prima versione del Portale della Disabilità.