17 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Inps: nuova modalità di gestione delle deleghe

L’Inps con il messaggio n. 6995 del 17 novembre 2015 informa che è in fase di rilascio una nuova versione internet del sistema di Gestione Deleghe, integrata con il sistema di Anagrafica Unica del Contribuente che consentirà in fase di acquisizione di una o più deleghe, la visualizzazione di tutte le posizioni contributive legate al Codice Fiscale del contribuente indicato.

Inoltre, specifica l’istituto, le posizioni contributive elencate saranno caratterizzate oltre che dal codice della posizione contributiva anche dalla gestione di appartenenza e dal codice unico della posizione registrato nell’anagrafica unica del contribuente.

In questa prima fase l’acquisizione delle deleghe riguarda esclusivamente posizioni contributive afferenti all’area delle aziende con dipendenti. In seguito sarà possibile l’acquisizione di deleghe per le altre gestioni.

Per la nuova applicazione basta andare nella sezione “servizi per le aziende e consulenti” del sito dell’Istituto (www.inps.it).

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Fringe benefit e stock option: entro il 21 febbraio la trasmissione dei dati relativi al personale cessato  

L’articolo 40 del Decreto Lavoro (D.L. n. 48/2023) convertito nella legge n. 83/2023, ha elevato, per il solo periodo d’imposta 2023, da 258,23 euro a 3.000 euro il limite di esenzione previsto per i beni ceduti e i servizi...

Congedo straordinario: computo delle mensilità aggiuntive   

A seguito delle richieste di chiarimenti pervenute all’Inps, con il messaggio n. 30 del 4 gennaio 2024, l’Istituto comunica le modalità di computo del rateo della tredicesima e della quattordicesima mensilità ai fini del calcolo dell’indennità per il congedo...

Sgravio contributivo per contratti di solidarietà 

L’Inps rende note le imprese ammesse alla fruizione dello sgravio contributivo per i contratti di solidarietà