24 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Inps: integrazione alla Circolare 179 del 2014

L’Inps con Messaggio n. 3494 del 25 Settembre 2018 ha predisposto un’integrazione alla Circolare 179 del 2014 relativa alla possibilità di presentare attraverso il canale telematico le domande di ricongiunzione a fini pensionistici.

Nello specifico la Circolare del 2014 era riferita ai liberi professionisti, ai lavoratori dipendenti dell’AGO, delle Poste e delle Ferrovie dello Stato.

Il Messaggio è andato ad ampliare la categoria di soggetti che possono accedere al canale telematico; in particolare possono ora accedere al servizio anche i lavoratori dello spettacolo e dello sport professionistico.

Le modalità di accesso al canale telematico nonché quelle relative alla presentazione della domanda continuano ad essere regolate da quanto previsto nella Circolare 179 del 2014.

Per espressa previsione dell’Inps, fino al 30 Novembre sarà possibile continuare a presentare le domande anche in formato cartaceo, mentre dal 1° Dicembre 2018 sarà attiva solamente la procedura telematica.

 

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Congedi parentali all’80%, cosa c’è da sapere

L’INPS, con il messaggio 1629/2024 torna nuovamente a parlare di congedo parentale all’80%. Nel messaggio vengono forniti chiarimenti in merito alla gestione degli arretrati.

Previdenza, precisazioni Inps

Quota 103. Su 41 anni di contributi, 35 sono al netto malattia e disoccupazione. Nel 2024 per andare in pensione anticipata bisognerà contare 62 anni di età e 41 di contributi  con un periodo di decorrenza più lungo rispetto l'anno scorso. Lo...

Ape sociale, si può richiedere il sussidio

L’Inps spiega come fare. Per il 2024 il requisito anagrafico per accedere al sussidio Ape Sociale è stabilito a 63 anni e 5 mesi. Lo ha reso noto l’Inps con la Circolare n. 35/2024. La circolare reca indicazioni dopo le modifiche introdotte...