24 Giugno 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Fattispecie di lavoro a termine escluse dall’obbligo di versamento del contributo addizionale NASpI

Fattispecie di lavoro a termine escluse dall’obbligo di versamento del contributo addizionale NASpI. L’INPS, tramite circolare n. 91/2020, delinea le fattispecie contrattuali di lavoro a termine escluse dall’obbligo di versamento del contributo addizionale di finanziamento NASpI. Tali determinazioni trovano origine dalle modifiche apportate dall’articolo 1, comma 12, della legge n. 160/2019, all’articolo 2, commi 28 e 29, della legge n. 92/2012.

La circolare affronta in maniera dettagliata i seguenti argomenti:

  • 1.  Fattispecie escluse dal contributo addizionale
  • 1.1. Lavoratori stagionali
  • 1.2. La novella di cui all’articolo 1, comma 13, lett. a), della legge n. 160/2019
  • 1.3. Lavoratori assunti a termine nel territorio della provincia di Bolzano
  • 1.4. I c.d. lavoratori extra e per la fornitura di lavoro portuale temporaneo
  • 1.4.1. I c.d. lavoratori extra
  • 1.4.2. Le assunzioni per la fornitura di lavoro portuale temporaneo
  • 2. Fattispecie soggette al contributo addizionale ma escluse dall’applicazione dell’incremento
  • 3. Istruzioni operative
  • 3.1. Lavoratori stagionali
  • 3.2. Lavoratori assunti a termine nel territorio della provincia di Bolzano
  • 3.3. I c.d. lavoratori extra
  • 3.4. Le assunzioni per la fornitura di lavoro portuale temporaneo
  • 3.5. Istruzioni comuni per i periodi di paga precedenti
  • 4. Istruzioni contabili

Fonte: INPS

In Primo Piano

Continua a leggere

Disoccupazione. Precisazioni sulle indennità NASpI e Dis-coll

Prestazioni di disoccupazione NASpI e Dis-coll, come accedere. Con il messaggio 750/2024 le precisazioni Inps in tema di accesso alle prestazioni di disoccupazione NASpI e Dis-coll.  L’Istituto ha ricordato che possono fruire dell’indennità di disoccupazione i soggetti privi di impiego...

Trasferimento legittimo ma gravoso? Hai diritto alla disoccupazione Naspi

Lo ha stabilito la sentenza n. 258 del 02.10.2023 della Corte d’Appello di Firenze che ha riconosciuto il diritto all’indennità anche nel caso di trasferimento legittimo.  La sentenza della Corte ha ruotato intorno ai concetti di “gravosità del trasferimento” a...

Licenziamento e ticket Determinato il massimale NASpI

Quota 2024 a 1.550,42 euro. Calcolata la base della contribuzione dovuta in applicazione dell’obbligo di versamento del ticket di licenziamento. Lo ha comunicato l'Inps con il messaggio n. 531 del 7 febbraio 2024.   Nuovo massimale NaspI per il calcolo...