20 Febbraio 2024

Notizie dal Mondo del lavoro, previdenza e fisco

Cassazione: è legittimo il licenziamento del disabile anche in assenza di comunicazione scritta, per mancato superamento del periodo di prova

Con la sentenza n. 469 del 14 gennaio 2015, la sezione Lavoro della Corte di Cassazione ritiene, per il soggetto protetto assunto in base alla legge 482/68, legittimo il licenziamento che, per mancato superamento del periodo di prova, non è soggetto all’onere della forma scritta. Nelle motivazioni della sentenza, la Corte spiega che nel caso specifico il recesso si identifica implicitamente come valutazione negativa del suddetto periodo, rendendo non necessarie ulteriori indicazioni che giustifichino il recesso.

Fonte: Corte di Cassazione

In Primo Piano

Continua a leggere

Inps: contributo per genitori con figli a carico con disabilità

Inps: contributo per genitori con figli a carico con disabilità. L’Inps con circolare n. 39 del 10 marzo 2022, fornisce indicazioni operative relativa alla nuova disciplina assistenziale che prevede un contributo mensile, di importo massimo di 500 euro netti,...

INPS: come presentare le domande per il bonus figli disabili

INPS: come presentare le domande per il bonus figli disabili . L’INPS, attraverso il messaggio 471 del 31-01-2022, rilascia la procedura per la trasmissione delle domande di erogazione del contributo in favore dei genitori disoccupati o monoreddito, con figli con disabilità, introdotto dalla Legge di Bilancio 2021.

Prospetto informativo scadenza 31 gennaio

Prospetto informativo scadenza 31 gennaio. Il 31 gennaio rappresenta una importante scadenza per tutti i datori di lavoro pubblici o privati che occupano a livello nazionale almeno 15 dipendenti, costituenti base di computo, in quanto gli stessi tenuti all’invio del prospetto informativo al Servizio territoriale competente.