16 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Reddito e pensione di cittadinanza: modalità di decurtazione

Reddito e pensione di cittadinanza: modalità di decurtazione. L’INPS, con messaggio n. 2975/2020, fornisce indicazioni relative alla disciplina del Reddito e Della Pensione di Cittadinanza. Tali somme sono erogate tramite la Carta RdC e fruiti entro il mese successivo a quello di erogazione.

Nel dettaglio, con la comunicazione di cui sopra, l’istituto illustra le possibili modalità di attuazione delle decurtazioni del beneficio.

A tal riguardo sono infatti previsti due diversi meccanismi di decurtazione del Reddito e della Pensione di Cittadinanza:

  • decurtazione mensile: nel caso in cui il beneficio non venga interamente speso o prelevato nel corso del mese successivo all’accredito (con l’eccezione delle erogazioni arretrate), lo stesso viene decurtato fino a un massimo del 20%, nella mensilità successiva;
  • decurtazione semestrale: è decurtato dalla disponibilità della Carta RdC l’ammontare complessivo non speso ovvero non prelevato nel semestre. Viene fatta eccezione per una mensilità di beneficio riconosciuto e al netto degli arretrati erogati nel corso del semestre stesso.

Fonte: INPS

Reddito e pensione di cittadinanza: modalità di decurtazione

In Primo Piano

Continua a leggere

Congedi parentali all’80%, cosa c’è da sapere

L’INPS, con il messaggio 1629/2024 torna nuovamente a parlare di congedo parentale all’80%. Nel messaggio vengono forniti chiarimenti in merito alla gestione degli arretrati.

Fringe benefit e stock option: entro il 21 febbraio la trasmissione dei dati relativi al personale cessato  

L’articolo 40 del Decreto Lavoro (D.L. n. 48/2023) convertito nella legge n. 83/2023, ha elevato, per il solo periodo d’imposta 2023, da 258,23 euro a 3.000 euro il limite di esenzione previsto per i beni ceduti e i servizi...

Congedo straordinario: computo delle mensilità aggiuntive   

A seguito delle richieste di chiarimenti pervenute all’Inps, con il messaggio n. 30 del 4 gennaio 2024, l’Istituto comunica le modalità di computo del rateo della tredicesima e della quattordicesima mensilità ai fini del calcolo dell’indennità per il congedo...