16 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Presentazione domande CIGD plurilocalizzate

Presentazione domande CIGD plurilocalizzate. L’INPS ha emanato il messaggio n. 2503 del 18 giugno 2020 con cui fornisce indicazioni in merito alla presentazione delle domande di cassa integrazione in deroga per aziende con unità produttive site in 5 o più regioni.

Nel messaggio si evidenzia che le domande dovranno essere presentate mediante il sistema del ticket all’INPS accedendo ai servizi per aziende e consulenti, utilizzando l’apposita sezione presente sul sito dell’Istituto “CIG e Fondi di Solidarietà – CIG Straordinaria e Deroga”, selezionando poi CIG Straordinaria e Deroga.

Le aziende dovranno provvedere ad inviare le domande in relazione a ciascuna unità produttiva censita dall’INPS, anche qualora il decreto concessorio abbia autorizzato unità operative.

È stato introdotto questo tipo di gestione per consentire il monitoraggio del rispetto del limite massimo di sospensione concedibile di cassa integrazione in deroga pari a 9 o 13 settimane, il cui conteggio viene effettuato per ogni singola unità produttiva dell’azienda.

Fonte: INPS

Presentazione domande CIGD plurilocalizzate

In Primo Piano

Continua a leggere

Fringe benefit e stock option: entro il 21 febbraio la trasmissione dei dati relativi al personale cessato  

L’articolo 40 del Decreto Lavoro (D.L. n. 48/2023) convertito nella legge n. 83/2023, ha elevato, per il solo periodo d’imposta 2023, da 258,23 euro a 3.000 euro il limite di esenzione previsto per i beni ceduti e i servizi...

Congedo straordinario: computo delle mensilità aggiuntive   

A seguito delle richieste di chiarimenti pervenute all’Inps, con il messaggio n. 30 del 4 gennaio 2024, l’Istituto comunica le modalità di computo del rateo della tredicesima e della quattordicesima mensilità ai fini del calcolo dell’indennità per il congedo...

Sgravio contributivo per contratti di solidarietà 

L’Inps rende note le imprese ammesse alla fruizione dello sgravio contributivo per i contratti di solidarietà