17 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Possibilità di annullare l’istanza rateizzazione contributi

Possibilità di annullare l’istanza rateizzazione contributi. L’INPS rende noto che, a seguito della domanda di rateizzazione dei contributi sospesi per Covid-19, il portale è stato aggiornato con la possibilità di annullare l’istanza già inviata.

L’utente, in autonomia, può provvedere ad annullare una domanda di rateizzazione dei contributi dovuti qualora la stessa sia stata compilata in maniera errata.

La procedura corretta per l’annullamento viene spiegata nel dettaglio nel manuale presente all’intero dell’applicativo (paragrafo 3.1).

Fonte: INPS

Possibilità di annullare l’istanza rateizzazione contributi

In Primo Piano

Continua a leggere

Esonero contributivo 2024, le indicazioni dell’Inps

Nella circolare numero 11 del 16-01-2024  le istruzioni operative e contabili che riguardano una riduzione della quota dei contributi previdenziali per l’invalidità, la vecchiaia e i superstiti (IVS) a carico dei lavoratori dipendenti pubblici e privati.  La misura è prevista...

Fringe benefit e stock option: entro il 21 febbraio la trasmissione dei dati relativi al personale cessato  

L’articolo 40 del Decreto Lavoro (D.L. n. 48/2023) convertito nella legge n. 83/2023, ha elevato, per il solo periodo d’imposta 2023, da 258,23 euro a 3.000 euro il limite di esenzione previsto per i beni ceduti e i servizi...

Congedo straordinario: computo delle mensilità aggiuntive   

A seguito delle richieste di chiarimenti pervenute all’Inps, con il messaggio n. 30 del 4 gennaio 2024, l’Istituto comunica le modalità di computo del rateo della tredicesima e della quattordicesima mensilità ai fini del calcolo dell’indennità per il congedo...