22 Febbraio 2024

Notizie dal Mondo del lavoro, previdenza e fisco

Pensione anticipata: meno penalizzazioni dal 2016

Con la circolare n. 45 del 29 febbraio 2016, l’Inps commenta le novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2016 in tema di pensione anticipata.

L’articolo 1, comma 299 della legge in questione, ha infatti previsto che la riduzione percentuale della quota retributiva della pensione anticipata per i soggetti che accedono a pensione con età inferiore ai 62 anni, non si applica ai trattamenti pensionistici decorrenti negli anni 2012, 2013 e 2014. Questo regime di vantaggio, tuttavia, trova applicazione esclusivamente con riferimento ai ratei di pensione corrisposti a decorrere dal 1° gennaio 2016.

L’Istituto specifica, inoltre, che “in ragione della decorrenza della norma, la ricostituzione pensionistica avverrà senza riconoscimento di interessi o arretrati per i ratei relativi a periodi precedenti alla data del 1° gennaio 2016” e conferma, se compatibili, le istruzioni applicative già fornite con messaggio n. 5280 dell’11 giugno 2014 e circolare n. 74 del 10 aprile 2015.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Congedo straordinario: computo delle mensilità aggiuntive   

A seguito delle richieste di chiarimenti pervenute all’Inps, con il messaggio n. 30 del 4 gennaio 2024, l’Istituto comunica le modalità di computo del rateo della tredicesima e della quattordicesima mensilità ai fini del calcolo dell’indennità per il congedo...

Sgravio contributivo per contratti di solidarietà 

L’Inps rende note le imprese ammesse alla fruizione dello sgravio contributivo per i contratti di solidarietà

Esonero contributivo per i beneficiari di assegno di inclusione 

L’Inps ha reso note le prime indicazioni in merito all’esonero introdotto dal Dl 48/2023 relativo alle assunzioni a tempo determinato e indeterminato e per la trasformazione dei rapporti di lavoro a tempo indeterminato di soggetti beneficiari dell’Assegno di inclusione e del Supporto per la formazione e il lavoro