16 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Istanze di rateizzazione contributi sospesi

Istanze di rateizzazione contributi sospesi. L’INPS con il messaggio n. 3331/2020 rende noto che per i soggetti che intendono avvalersi della possibilità di rateizzare i contributi dovuti, oggetto di sospensione a seguito dell’emergenza epidemiologica COVID-19, l’istanza deve essere presentata all’istituto entro il 30 settembre 2020.

Rimane, invece, invariata la data del 16 settembre 2020 per il versamento delle somme dovute in un’unica soluzione ovvero della prima rata della rateizzazione.

Qualora il soggetto intenda avvalersi della rateizzazione deve presentare apposita domanda mediante il servizio disponibile sul sito dell’Inps, seguendo i seguenti passaggi: Prestazione e servizi – Tutti i servizi – Rateazione contributi sospesi emergenza epidemiologica COVID-19.

Fonte: Inps

Istanze di rateizzazione contributi sospesi

In Primo Piano

Continua a leggere

Esonero contributivo 2024, le indicazioni dell’Inps

Nella circolare numero 11 del 16-01-2024  le istruzioni operative e contabili che riguardano una riduzione della quota dei contributi previdenziali per l’invalidità, la vecchiaia e i superstiti (IVS) a carico dei lavoratori dipendenti pubblici e privati.  La misura è prevista...

Fringe benefit e stock option: entro il 21 febbraio la trasmissione dei dati relativi al personale cessato  

L’articolo 40 del Decreto Lavoro (D.L. n. 48/2023) convertito nella legge n. 83/2023, ha elevato, per il solo periodo d’imposta 2023, da 258,23 euro a 3.000 euro il limite di esenzione previsto per i beni ceduti e i servizi...

Congedo straordinario: computo delle mensilità aggiuntive   

A seguito delle richieste di chiarimenti pervenute all’Inps, con il messaggio n. 30 del 4 gennaio 2024, l’Istituto comunica le modalità di computo del rateo della tredicesima e della quattordicesima mensilità ai fini del calcolo dell’indennità per il congedo...