16 Aprile 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Inps: UniEmens di regolarizzazione – novità per il 2017

Con il messaggio n. 4973 del 6 dicembre 2016, l’Inps informa che sono state implementate alcune funzionalità in accoglienza dei flussi UniEmens di regolarizzazione.

Nello specifico, con decorrenza dal 3 gennaio 2017 , prima di poter procedere alla trasmissione di un flusso regolarizzativo, sarà necessario inviare , tramite cassetto, utilizzando l’oggetto definito “ad hoc”: “Uniemens – Regolarizzazione (DM-VIG) – Invio documentazione”, la specifica documentazione indicata nella tabella oggetto del messaggio in commento.

Non sarà necessario inviare documentazione a supporto dei flussi di variazione che non abbiano valenza contributiva o per quelli inerenti  denunce Uniemens in stato errato o per la gestione di note di rettifica.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Esonero contributivo per i beneficiari di assegno di inclusione 

L’Inps ha reso note le prime indicazioni in merito all’esonero introdotto dal Dl 48/2023 relativo alle assunzioni a tempo determinato e indeterminato e per la trasformazione dei rapporti di lavoro a tempo indeterminato di soggetti beneficiari dell’Assegno di inclusione e del Supporto per la formazione e il lavoro

Piattaforma OMNIA IS. Al test il servizio di alert aziendale

Dedicato ai datori di lavoro e agli intermediari. L’Inps con il messaggio n. 4496 del 15 dicembre 2023 ha reso noto che nell’ambito della Piattaforma unica delle integrazioni salariali denominata “OMNIA IS” è in fase di sperimentazione un nuovo servizio di...

Riconteggio debiti contributivi  

L’INPS, con la circolare 4244 del 2023, ha posticipato all’11 di dicembre l’invio delle domande di riconteggio dei debiti contributivi successiva alla procedura di saldo e stralcio introdotta dal decreto lavoro.