25 Febbraio 2024

Notizie dal Mondo del lavoro, previdenza e fisco

Inps: riduzione contributiva per l’edilizia 2016 – le istruzioni operative

L’Inps, con la circolare n. 23 del 31 dicembre 2017, fornisce le istruzioni operative necessarie per l’applicazione della riduzione contributiva nel settore dell’edilizia per l’anno 2016.

Infatti, come ricorda l’Istituto nella circolare in commento, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha confermato per il 2016 la riduzione contributiva prevista dall’articolo 29 del d.l. 244/1995  per gli operai a tempo pieno del settore edile (con decreto del 10 novembre 2016).

La richiesta di riduzione contributiva, relativamente all’anno 2016, deve essere inviata esclusivamente in via telematica tramite del modulo “Rid-Edil”, disponibile all’interno del cassetto previdenziale.

In caso di accoglimento sarà attribuito il codice autorizzazione 7N e l’Azienda potrà fruire dello sgravio tramite le denunce unimens, utilizzando il codice causale L206 per gli importi correnti (fino alla competenza di dicembre 2016).

Per il recupero degli arretrati dovrà, invece, essere utilizzato il codice L207.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Riduzione contributiva edilizia 2015: le indicazioni operative

Con la circolare n. 52 del 17 marzo 2016, l'Inps fornisce le indicazioni operative per la fruizione della riduzione contributiva nel settore dell’edilizia per l’anno 2015. L'Istituto ricorda che l'agevolazione consiste in una riduzione sui contributi dovuti – nella misura del 11,50%...