17 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Inps: malattia e compilazione del flusso Uniemens

L’Inps con il Messaggio n. 803/2019 ha fornito le istruzioni per la compilazione del flusso Uniemens per i datori di lavoro che si avvalgono di prestazioni di lavoratori per i quali è prevista, dalla normativa vigente, l’assicurazione economica di malattia.

Tutti i datori di lavoro tenuti al versamento della contribuzione di malattia dovranno, a decorrere dalla dichiarazione contributiva di competenza del mese di marzo 2019, compilare il nuovo elemento <TipoRetrMal> inserito nella “DenunciaIndividuale” del flusso Uniemens.

Il Messaggio precisa che tale elemento dovrà essere valorizzato dal datore di lavoro a prescindere dal verificarsi o meno dell’evento di malattia.

Le istruzioni per la corretta valorizzazione sono contenute nel Messaggio.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Congedi parentali all’80%, cosa c’è da sapere

L’INPS, con il messaggio 1629/2024 torna nuovamente a parlare di congedo parentale all’80%. Nel messaggio vengono forniti chiarimenti in merito alla gestione degli arretrati.

Cassazione: si può licenziare chi fa un altro lavoro mentre è in malattia 

È legittimo il licenziamento del dipendente che durante il periodo di assenza per malattia viene sorpreso tramite accertamenti con agenzia investigativa mentre svolge un’altra attività lavorativa. Lo ha stabilito la sentenza n. 2516 del 26 gennaio scorso. La Corte di...

Fringe benefit e stock option: entro il 21 febbraio la trasmissione dei dati relativi al personale cessato  

L’articolo 40 del Decreto Lavoro (D.L. n. 48/2023) convertito nella legge n. 83/2023, ha elevato, per il solo periodo d’imposta 2023, da 258,23 euro a 3.000 euro il limite di esenzione previsto per i beni ceduti e i servizi...