19 Giugno 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Fondazione Studi Cdl: depenalizzazione dell’omesso versamento dei contributi

Con la circolare n. 5/2016, la Fondazione Studi Cdl analizza le novità introdotte dal decreto legislativo n.8/2016 recante disposizioni in materia di depenalizzazione, con particolare riferimento all’omesso versamento dei contributi previdenziali. Non costituisce più reato, infatti, l’omesso versamento dei contributi che non supera il limite di 10.000 euro annui.

La suddetta condotta, come ricorda la Fondazione Studi, era punita con la reclusione fino a tre anni, mentre ora è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria che va da un minimo di 10.000 ad un massimo di 50.000 euro.

 

Fonte: www.consulentidellavoro.it

In Primo Piano

Continua a leggere

Il nuovo anticipo pensionistico (Ape): l’approfondimento della Fondazione Studi Cdl

La Fondazione studi dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato un nuovo approfondimento, datato 20 aprile 2017, sull'anticipo pensionistico e sulla Rendita Integrativa Temporanea Anticipata (Rita), che sono due diverse forme di sostegno al reddito tramite finanziamento. L'approfondimento della Fondazione Studi contiene...

Incentivo “Occupazione Sud” e “de minimis”: l’approfondimento della Fondazione Studi CdL

La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato un approfondimento, datato 14 aprile 2017, relativo al nuovo incentivo "Occupazione Sud" ed il rispetto della regola comunitaria "de minimis". Come fa notare la Fondazione Studi, l'incentivo in commento non è...

Unità produttiva: l’approfondimento della Fondazione Studi Cdl

La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato un approfondimento con il quale chiarisce diversi dubbi in merito al nuovo concetto di " unità produttiva " proposto dall'Inps nei recenti documenti di prassi. Il suddetto approfondimento è composto da...