25 Febbraio 2024

Notizie dal Mondo del lavoro, previdenza e fisco

Il Decreto Lavoro è Legge

Il Decreto Lavoro è Legge. Finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale, il Decreto Lavoro è stato convertito in legge. Numerose le novità introdotte con importanti risvolti, sia per le aziende che per i lavoratori, in ambito giuslavoristico e fiscale.

Tra le modifiche si segnalano:

  • la semplificazione della disciplina per i contratti a termine;
  • la proroga dello smart working semplificato per i lavoratori fragili e per i genitori con figli under 14;
  • la semplificazione degli oneri informativi che erano stati introdotti dal c.d. Decreto Trasparenza.

Sono state, inoltre, ampliate le coperture per l’innalzamento della soglia di non imponibilità dei fringe benefit riconosciuti ai lavoratori con figli fiscalmente a carico, estendendo l’esenzione anche alla base imponibile previdenziale che, in precedenza, era rimasta priva di coperture.

Sono state, infine, previste misure ad hoc per alcuni settori specifici e, in particolare, è stato previsto un trattamento integrativo speciale a favore dei lavoratori del comparto turistico.

Ferme restando le novità che erano già previste in origine nel Decreto Legge n. 48/2023 e con le quali già si aveva avuto modo di familiarizzare, le modifiche apportate in sede di conversione avranno un impatto significativo su diversi istituti e per comprenderne pienamente la portata occorrerà attendere circolari e note esplicative degli enti preposti. 

Il Decreto Lavoro è Legge.

In Primo Piano

Continua a leggere

Assegno d’Inclusione: al via le nuove misure di sostegno del decreto lavoro

Assegno d'Inclusione e Supporto per la Formazione e per il Lavoro, al via le nuove misure di sostegno del decreto lavoro. Reddito di cittadinanza fino al 31 dicembre.

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Clima

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge n. 98 del 2023, il quale contiene disposizioni in materia di tutela dei lavoratori nelle emergenze climatiche. 

Nuove linee guida per le pari opportunità nei contratti riservati

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto 20 giugno 2023, si dà il via all’introduzione delle linee guida per le pari opportunità nei contratti riservati e di genere nel contesto dell’inclusione lavorativa delle persone con disabilità.