25 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Consiglio dei ministri: differimento tributi per i cittadini colpiti dal sisma

Il Consiglio dei ministri, il 25 agosto 2016, ha chiesto al Ministro dell’economia (Pier Carlo Padoan) di adottare un decreto che preveda il differimento dei tributi per i soggetti residenti nei Comuni nei quali il sisma dello scorso 24 agosto ha provocato danni strutturali così gravi da rendere impossibile l’assolvimento degli obblighi fiscali da parte dei cittadini.

I Comuni in questione, così come elencati sul sito del Governo, sono:

Marche

Arquata del Tronto (AP), Acquasanta Terme (AP), Montegallo (AP), Montefortino (FM), Montemonaco (AP)

Abruzzo

Montereale (AQ), Capitignano (AQ), Campotosto (AQ), Valle Castellana (TE), Rocca Santa Maria (TE)

Lazio

Accumoli (RI), Amatrice (RI)

Umbria

Preci (PG), Norcia (PG), Cascia (PG), Monteleone di Spoleto (PG)

Fonte: www.governo.it

In Primo Piano

Continua a leggere

INPS: ripresa versamenti eventi sismici

INPS: ripresa versamenti eventi sismici. L’INPS con il messaggio n. 2278 del 19 luglio 2019 ha fornito le istruzioni in merito alla ripresa del versamento delle ritenute erariali sospese per gli eventi sismici verificatesi tra il 2016 e il...

Proroga versamenti contributivi zone sisma

Proroga versamenti contributivi zone sisma. Come noto, l’articolo 48 del decreto-legge n. 189/2016, ha disposto nei comuni coinvolti negli eventi sismici dell’agosto 2016 “la sospensione dei termini relativi agli adempimenti ed ai versamenti dei contributi previdenziali ed assistenziali e...

Inps: sisma nel Centro Italia e modalità di versamento dei contributi sospesi

Nel Messaggio n. 4378 del 23 novembre 2018 l’Inps ha fornito le istruzioni operative in merito alle modalità di versamento dei contributi sospesi per le zone del Centro Italia colpite dagli eventi sismici in data 24 agosto 2016, 26...