17 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Bonus 550 euro per lavoratori part time ciclico

Bonus 550 euro per lavoratori part-time ciclico. Il decreto aiuti art. 2 bis 17 maggio 2022, n. 50 prevede il riconoscimento di una indennità una tantum dell’importo di 550 euro, per l’anno 2022, a favore dei lavoratori dipendenti di aziende private titolari di un contratto di lavoro part time ciclico verticale.

La circolare INPS n°115 del 13-10-2022 specifica che, ai fini dell’accesso all’indennità, i lavoratori devono essere dipendenti di aziende private, titolari nel 2021 di un contratto part time ciclico verticale dove si prevedano periodi non interamente lavorati di almeno un mese in via continuativa, non inferiori a 7 settimane e non superiori a 20 settimane.

I lavoratori possono presentare la domanda entro il 30 novembre 2022 dichiarando di non essere titolari di un rapporto di lavoro diverso da quello part time ciclico verticale e di non essere percettori della NASpI.

Per poter beneficiare del bonus, i lavoratori interessati devono inviare la domanda esclusivamente in modalità telematica utilizzando i servizi messi a disposizione dall’INPS.

La procedura è attiva e la richiesta si può inviare selezionando la prestazione “Indennità una tantum per i lavoratori a tempo parziale ciclico verticale”, disponibile sul sito INPS al seguente percorso:“Home page – Prestazioni e servizi – Servizi – Punto d’accesso alle prestazioni non pensionistiche”.

Bonus 550 euro per lavoratori part-time ciclico.

In Primo Piano

Continua a leggere

Fringe benefit e stock option: entro il 21 febbraio la trasmissione dei dati relativi al personale cessato  

L’articolo 40 del Decreto Lavoro (D.L. n. 48/2023) convertito nella legge n. 83/2023, ha elevato, per il solo periodo d’imposta 2023, da 258,23 euro a 3.000 euro il limite di esenzione previsto per i beni ceduti e i servizi...

Congedo straordinario: computo delle mensilità aggiuntive   

A seguito delle richieste di chiarimenti pervenute all’Inps, con il messaggio n. 30 del 4 gennaio 2024, l’Istituto comunica le modalità di computo del rateo della tredicesima e della quattordicesima mensilità ai fini del calcolo dell’indennità per il congedo...

Sgravio contributivo per contratti di solidarietà 

L’Inps rende note le imprese ammesse alla fruizione dello sgravio contributivo per i contratti di solidarietà