17 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Ampliamento modalità di richiesta domande reddito e pensione di cittadinanza

Ampliamento modalità di richiesta domande reddito e pensione di cittadinanza. L’INPS ha emanato il messaggio n. 1681 del 20 aprile 2020 con il quale si dispone una nuova modalità di presentazione delle domande di reddito e pensione di cittadinanza.

Alla luce dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e della necessità di limitare gli spostamenti l’istituto ha deciso di consentire ai cittadini di trasmettere la domanda di reddito e pensione di cittadinanza anche mediante il sito internet www.inps.it, autenticandosi mediante PIN, SPID, Carta Nazionale dei Servizi e Carta d’identità elettronica.

Questa, si affianca alle altre modalità che sono:

  • Tramite Poste Italiane S.p.A;
  • Accedendo, in via telematica, al sito www.redditodicittadinanza.gov.it;
  • Presso i centri di assistenza fiscale;
  • Presso gli istituti di patronato.

Fonte: INPS

Ampliamento modalità di richiesta domande reddito e pensione di cittadinanza

In Primo Piano

Continua a leggere

Congedi parentali all’80%, cosa c’è da sapere

L’INPS, con il messaggio 1629/2024 torna nuovamente a parlare di congedo parentale all’80%. Nel messaggio vengono forniti chiarimenti in merito alla gestione degli arretrati.

Fringe benefit e stock option: entro il 21 febbraio la trasmissione dei dati relativi al personale cessato  

L’articolo 40 del Decreto Lavoro (D.L. n. 48/2023) convertito nella legge n. 83/2023, ha elevato, per il solo periodo d’imposta 2023, da 258,23 euro a 3.000 euro il limite di esenzione previsto per i beni ceduti e i servizi...

Congedo straordinario: computo delle mensilità aggiuntive   

A seguito delle richieste di chiarimenti pervenute all’Inps, con il messaggio n. 30 del 4 gennaio 2024, l’Istituto comunica le modalità di computo del rateo della tredicesima e della quattordicesima mensilità ai fini del calcolo dell’indennità per il congedo...