23 Giugno 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

TFR in busta paga: disponibile un nuovo sevizio on-line per gli istituti di credito

Sul sito dell’Inps è disponibile un nuovo servizio per gli Istituti di credito che consente gli scambi informativi tra banche e altri intermediari finanziari, aderenti all’Accordo Quadro sottoscritto tra Ministero dell’Economia e delle Finanze, Ministero del Lavoro e delle politiche sociali e ABI, Inps e datori di lavoro privati che richiedono il finanziamento, assistito dal Fondo di Garanzia, allo scopo di acquisire la provvista finanziaria necessaria per operare la liquidazione del Qu.I.R.

Hanno diritto a chiedere il finanziamento i datori di lavoro privati che abbiano alle proprie dipendenze meno di 50 lavoratori e non siano tenuti al versamento del TFR al Fondo di tesoreria costituito ai sensi dell’art. 1, comma 77, legge n. 296/2006.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Indice TFR marzo 2023

Come noto intorno alla metà del mese L’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT) rende noto il coefficiente di rivalutazione delle quote di trattamento di fine rapporto accantonate in Azienda.

Indice TFR febbraio 2023

Con il comunicato del 16 marzo 2023, l’ISTAT, individua in 118,5 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI). Pertanto, il coefficiente di rivalutazione delle quote di trattamento di fine rapporto accantonate in Azienda al 31 dicembre 2022 è pari a 0,440355.

Indice TFR gennaio 2023

Con il comunicato del 22 febbraio 2023, l’ISTAT, individua in 118,3 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI). Pertanto, il coefficiente di rivalutazione delle quote di trattamento di fine rapporto accantonate in Azienda al 31 dicembre 2022 è pari a 0,188452.