20 Aprile 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Rivalutazione dei limiti degli importi economici per il lavoro accessorio

L’Inps, nella circolare n. 28 del 26 febbraio 2014, comunica i nuovi importi economici per il lavoro accessorio, da prendere a riferimento per l’anno 2014, rivalutati tenendo conto della variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati pari all’1,10% per il periodo gennaio-dicembre 2012 e il periodo gennaio-dicembre 2013 .

I predetti importi, in particolare, sono stati così rideterminati:

  • 5.050 € netti (pari a 6.740 € lordi) per la totalità dei committenti nel corso di un anno solare;
  • 2.020 € netti (pari a 2.690 € lordi) in caso di committenti imprenditori commerciali o liberi professionisti nel corso di un anno solare.

In Primo Piano

Continua a leggere

Due mesi di congedo all’80%: arrivano le istruzioni INPS 

L’inps nella circolare n. 57 del 2024 ha indicato le nuove istruzioni per il godimento dell’indennità di congedo parentale all’80%. Infatti per il solo anno 2024 il legislatore, nella legge di bilancio, ha previsto che per i genitori che...

Middle-Age workers: come la Generazione X affronta il mondo del lavoro

Gli sforzi intrapresi dalle Istituzioni e delle imprese per sostenere i lavoratori di mezza età sono stati finora descritti come insufficienti. Per i nati tra il 1965 e il 1980, c.d. generazione X, conciliare i problemi di salute legati...

Lavori in paesi extra Ue: aggiornate le retribuzioni convenzionali

Con la circolare n. 10 del 16 aprile 2024. Pubblicata pochi giorni fa la circolare con cui l'Istituto ha aggiornato le retribuzioni convenzionali per il calcolo assicurativo 2024 per i lavoratori operanti in Paesi extracomunitari. I Paesi di riferimento sono quelli...