20 Febbraio 2024

Notizie dal Mondo del lavoro, previdenza e fisco

Privacy e lavoro: le regole generali riassunte dal Garante

Sul sito del Garante per la protezione dei dati personali è stato pubblicato un pratico documento contenente le regole per il corretto trattamento dei dati personali dei lavoratori da parte di soggetti pubblici e privati.

Nella parte relativa ai principi generali si ricorda che il datore di lavoro può trattare informazioni personali solo se strettamente indispensabili all’esecuzione del rapporto di lavoro.

Nello specifico, il trattamento di dati personali anche sensibili riferibili a singoli lavoratori è lecito, se finalizzato ad assolvere obblighi derivanti dalla legge, dal regolamento o dal contratto individuale (ad esempio, per verificare l’esatto adempimento della prestazione o commisurare l’importo della retribuzione).

Fonte: Garante per la protezione dei dati personali

In Primo Piano

Continua a leggere

Il bonus senza tetto (reddituale)

Correva l’anno 2005, il Governo dell’epoca, guidato da Silvio Berlusconi, aveva presentato la legge finanziaria per l’anno 2006 (oggi chiamata legge di bilancio). Tra le misure previste dall’allora governo di centro destra, anche un bonus nascite per i figli...

Bonus psicologo, cosa fare per chiedere i rimborsi

Rimborsi riferiti al 2023 fino a 1.500 euro secondo scaglioni Isee. Dal 18 marzo e fino al 31 maggio si possono presentare le domande per il bonus. Importante la tempestività. Lo ha fatto sapere l'Inps con la Circolare n....

Industria e agricoltura.  Presunzione legale e malattie professionali

Revisionate le tabelle delle malattie legate ai lavori nei settori Industria e agricoltura. Nella circolare n. 7 del 15 febbraio 2024 la tabella Inail delle malattie professionali nell’industria e nell’agricoltura. Quando sono aggiornate le tabelle delle malattie professionali? La tabella è...