16 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Rapporti Istat, cambio in vent’anni

L’Italia si mostra diversa. Dal lavoro ai giovanissimi. L’evoluzione dell’occupazione negli ultimi venti anni. Vent’anni in cui tutto è cambiato. Dal 2004 al 2023 la composizione per età dell’occupazione in Italia è strutturalmente cambiata. Lo sostiene l’Istat nel suo rapporto annuale.  

Il saldo osservato (+5,7 per cento) è la sintesi di un calo di oltre due milioni di occupati tra i giovani di 15-34 anni e di un milione tra i 35 e i 49 anni, più che compensato dall’aumento di 4 milioni e mezzo di occupati di oltre 50 anni. I cambiamenti riflettono infatti gli aspetti demografici, la diffusione dell’istruzione terziaria e il prolungamento della vita lavorativa.

I divari del territorio italiano e la crescita dell’occupazione nelle maggiori economie europee tra gli altri approfondimenti specifici.

Indagine “Bambini e ragazzi”

Diffusa ieri anche l’indagine di Istat ‘Bambini e ragazzi’ 2023 che analizza una fascia di popolazione che guarda al futuro, quella compresa tra gli 11 e i 19 anni.

Tra i giovanissimi interpellati dall’Istituto Nazionale di Statistica, la maggior parte vede infatti il futuro in coppia (74,5%) e molti pensano al matrimonio (72,5%) mentre desidera avere figli il 69,4%. Quasi il 20% si dichiara a favore di più figli,

Lo spiraglio all’orizzonte: i giovanissimi

Nonostante il calo delle nascite degli ultimi anni e la conferma di una popolazione sempre più composta da anziani, in Italia la ripresa sembra possibile.

In Primo Piano

Continua a leggere

Società, il decennio digitale

Tecnologie della comunicazione e dell'informazione, ICT, a che punto siamo? Traccia un profilo l'Istat e mette anche a confronto le competenze specialistiche con le statistiche UE27 e i dati della Commissione Europea. L'indagine è relativa al 2023. In generale sembrano...

Mercato occupazionale: rapporto 2024 

Cresce l'occupazione in Italia? I contratti attivati sarebbero in calo sugli anni scorsi mentre sono in aumento i contratti a tempo determinato. Lo dice, anzi lo scrive, il ministero del Lavoro nel Rapporto annuale sulle Comunicazioni Obbligatorie 2024 presentato il 19...

Verde Svizzera: le stime sul 2024

Economia, salari nominali, inflazione, occupazione. Come sta la Confederazione Elvetica? In Svizzera l'economia è in ripresa a partire dal secondo semestre 2024 per effetto della ripresa delle esportazioni e senza contare gli eventi sportivi. Queste le previsioni (brillanti) del Centro di...