20 Febbraio 2024

Notizie dal Mondo del lavoro, previdenza e fisco

Lavoratori somministrati: comunicazione obbligatoria entro il 31 gennaio

Si ricorda il termine previsto al 31 gennaio per l’invio della cominicazione obbligatoria dei lavoratori tenuti in azienda attraverso il ricorso delle Agenzie per il lavoro e i contratti di somministrazione. Ai sensi dell’art. 24, comma 4, del D. Lgs. n. 276 del 2003 (cosiddetta Riforma Biagi), vanno indicati il numero dei lavoratori interessati e, specificando i relativi contratti e qualifiche, le causali che giustificano la scelta a tale tipologia di contratto.

In Primo Piano

Continua a leggere

Studi Professionali: trovato l’accordo per il contratto

Ipotesi rinnovo del contratto nazionale. Tra le migliorie: sostegni ai genitori  aumenti da 215 euro, una tantum da 400 euro, permessi studio.Il contratto degli studi professionali era scaduto a marzo del 2018. A firmare l'accordo di rinnovo il 16...

Il bonus senza tetto (reddituale)

Correva l’anno 2005, il Governo dell’epoca, guidato da Silvio Berlusconi, aveva presentato la legge finanziaria per l’anno 2006 (oggi chiamata legge di bilancio). Tra le misure previste dall’allora governo di centro destra, anche un bonus nascite per i figli...

Bonus psicologo, cosa fare per chiedere i rimborsi

Rimborsi riferiti al 2023 fino a 1.500 euro secondo scaglioni Isee. Dal 18 marzo e fino al 31 maggio si possono presentare le domande per il bonus. Importante la tempestività. Lo ha fatto sapere l'Inps con la Circolare n....