25 Febbraio 2024

Notizie dal Mondo del lavoro, previdenza e fisco

INPS: sulle note di rettifica relative alla “piccola mobilità”

Con il messaggio n. 8889, l’Inps informa che restano sospese le iniziative volte al recupero dei benefici fruiti dai datori di lavoro con riferimento ai lavoratori assunti dalle liste della c.d. “piccola mobilità”, limitatamente alle assunzioni, proroghe e/o trasformazioni effettuate entro il 31/12/2012.

Inoltre, l’Istituto avvisa che la nuova data di spedizione delle note di rettifica, recanti gli addebiti contributivi corrispondenti, è fissata per la seconda metà di gennaio 2015.

A decorrere da questo periodo saranno, infatti, riavviate le operazioni di recupero dei benefici, nell’ipotesi in cui non siano nel frattempo intervenuti provvedimenti che ne consentano il riconoscimento in favore dei datori di lavoro interessati.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Lavoro, agenzia Anpal diventa società in house

Dal 1° marzo secondo il regolamento si riorganizza il dicastero. Nasce Sviluppo Italia S,p.A. società in house del ministero del Lavoro e prende il posto dell’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro ANPAL.  Lo prevedono le disposizioni attuate dal...

Disoccupazione. Precisazioni sulle indennità NASpI e Dis-coll

Prestazioni di disoccupazione NASpI e Dis-coll, come accedere. Con il messaggio 750/2024 le precisazioni Inps in tema di accesso alle prestazioni di disoccupazione NASpI e Dis-coll.  L’Istituto ha ricordato che possono fruire dell’indennità di disoccupazione i soggetti privi di impiego...

Ape sociale, si può richiedere il sussidio

L’Inps spiega come fare. Per il 2024 il requisito anagrafico per accedere al sussidio Ape Sociale è stabilito a 63 anni e 5 mesi. Lo ha reso noto l’Inps con la Circolare n. 35/2024. La circolare reca indicazioni dopo le modifiche introdotte...