19 Giugno 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

INPS: nuovo congedo parentale – domanda cartacea

Il decreto legislativo n. 80 del 15 giugno 2015 permette ai genitori lavoratori o lavoratrici dipendenti di fruire dei periodi di congedo parentale residui fino a 12 anni di vita del figlio oppure fino ai 12 anni dall’ingresso in famiglia del minore adottato o affidato. Questa estensione è possibile per i periodi di congedo fruiti dal 25 giugno 2015 al 31 dicembre 2015.

Relativamente a quanto sopra, l’Inps con il messaggio n. 4576 del 6 luglio 2015, avvisa che, siccome il legislatore non ha previsto un periodo di vacatio legis, disponendo l’immediata entrata in vigore delle nuove disposizioni sul congedo parentale, nelle more dell’adeguamento degli applicativi informatici utilizzati per la presentazione della domanda on line, è consentita la presentazione della domanda in modalità cartacea utilizzando il modello rinvenibile sul sito internet dell’Istituto seguendo il percorso: www.inps.it > modulistica > digitare nel campo “ricerca modulo” il seguente codice: SR23.

L’Inps specifica che la domanda cartacea, utilizzabile per il solo mese di luglio, va presentata solo dai genitori lavoratori dipendenti che fruiscono di periodi di congedo parentale dal 25 giugno 2015 al 31 dicembre 2015, per figli in età compresa tra gli 8 ed i 12 anni, oppure per minori in adozione o affidamento che si trovano tra l’8° ed il 12° anno di ingresso in famiglia.

Per tutti gli altri genitori lavoratori dipendenti aventi diritto al congedo parentale per figli di età inferiore agli 8 anni, la domanda continua ad essere presentata in via telematica.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Esoneri contributivi fino a 2 anni per contratti ‘quote rosa vittime violenza’

Indicazioni Inps ai datori di lavoro privati: modulo di richiesta online e codici Uniemens. Nel messaggio n. 2239 del 14 giugno 2024 le istruzioni per i datori di lavoro circa l’esonero contributivo per l’assunzione di “donne disoccupate vittime di...

Verde Svizzera: le stime sul 2024

Economia, salari nominali, inflazione, occupazione. Come sta la Confederazione Elvetica? In Svizzera l'economia è in ripresa a partire dal secondo semestre 2024 per effetto della ripresa delle esportazioni e senza contare gli eventi sportivi. Queste le previsioni (brillanti) del Centro di...

Indagine sul tasso occupazionale dei laureati: presentato il report 2024 di AlmaLaurea

Calati rispetto all’anno precedente i livelli occupazionali del 2023 dei laureati, salvo per quanto concerne i laureati di primo livello a tre e a cinque anni dal conseguimento del titolo, tra i quali il tasso di occupazione ha raggiunto...