20 Aprile 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Inps: aggiornati i minimali e i massimali retributivi per l’anno 2019

L’Inps con la circolare n. 6 del 25 gennaio 2019 ha aggiornato i valori minimali e massimali di retribuzione che rappresentano la base contributiva per la generalità dei lavoratori dipendenti, sia del settore pubblico che di quello privato; sono inclusi gli sportivi professionisti e il personale dirigente delle aziende sanitarie e ospedaliere. Nel documento vengono chiarite anche le modalità di calcolo per i rapporti di lavoro part-time, nonché i valori di riferimento da usare per il corretto versamento dei contributi dei lavoratori a domicilio.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Due mesi di congedo all’80%: arrivano le istruzioni INPS 

L’inps nella circolare n. 57 del 2024 ha indicato le nuove istruzioni per il godimento dell’indennità di congedo parentale all’80%. Infatti per il solo anno 2024 il legislatore, nella legge di bilancio, ha previsto che per i genitori che...

Middle-Age workers: come la Generazione X affronta il mondo del lavoro

Gli sforzi intrapresi dalle Istituzioni e delle imprese per sostenere i lavoratori di mezza età sono stati finora descritti come insufficienti. Per i nati tra il 1965 e il 1980, c.d. generazione X, conciliare i problemi di salute legati...

Lavori in paesi extra Ue: aggiornate le retribuzioni convenzionali

Con la circolare n. 10 del 16 aprile 2024. Pubblicata pochi giorni fa la circolare con cui l'Istituto ha aggiornato le retribuzioni convenzionali per il calcolo assicurativo 2024 per i lavoratori operanti in Paesi extracomunitari. I Paesi di riferimento sono quelli...