22 Aprile 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

INL: collocamento obbligatorio – chiarimenti computo dei lavoratori stagionali

Con la nota n. 43 del 6 marzo 2018, l’Istituto Nazionale del Lavoro ha fornito indicazioni in merito ai criteri di computo dei lavoratori stagionali ai fini della definizione dell’organico aziendale su cui parametrare gli obblighi assuntivi riferiti al personale disabile.

In particolare, l’INL ha comunicato che per le attività di carattere stagionale nel settore agricolo, non va preso come riferimento l’arco temporale complessivo del rapporto per determinare il superamento o meno della durata di sei mesi, ma bisogna tenere conto delle giornate di lavoro effettivamente prestate nell’arco dell’anno solare, ancorché non continuative.

Pertanto, al fine di uniformare l’orientamento degli Organi di vigilanza, l’Istituto ritiene che il predetto limite semestrale per gli operai agricoli, possa arrivare fino al limite delle 180 giornate di lavoro annue.

Fonte: Ispettorato Nazionale del Lavoro

In Primo Piano

Continua a leggere

Cybersecurity. Sai difendere i tuoi pixel?

Vuoi diventare Angelina Jolie o mostrare al mondo un attacco alieno? Sì, lo puoi fare. Lo fa la tecnologia mischiando i pixel con la pratica collaudata del copia, taglia e cuci. E soprattutto modifica. Un grande falso che sembra vero....

Rassegna del 19 aprile 2024

La Generazione Zeta approda al primo piano venerdì 19 aprile. Apriamo così la rassegna della settimana. L'Economist dedica la copertina e un numero speciale ai nativi digitali nel mondo. Futuro, scelte, ricchezza e povertà. Serve prestare attenzione. Le notizie della settimana. La guerra in...

Due mesi di congedo all’80%: arrivano le istruzioni INPS 

L’inps nella circolare n. 57 del 2024 ha indicato le nuove istruzioni per il godimento dell’indennità di congedo parentale all’80%. Infatti per il solo anno 2024 il legislatore, nella legge di bilancio, ha previsto che per i genitori che...