16 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

INL: Apprendistato e CIG

INL: Apprendistato e CIG. L’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha pubblicato la nota prot. n. 527 del 29 luglio 2020 con la quale risponde alla richiesta di parere presentata dall’ispettorato interregionale del lavoro di Milano in merito alla possibilità di svolgere l’attività formativa nei periodi di cassa integrazione a zero ore.

Nella nota si evidenzia l’impossibilità di svolgere la formazione durante il periodo di cassa integrazione a zero ore, poiché in tale periodo risulta sospeso il rapporto di lavoro e l’obbligo formativo.

L’obbligo formativo potrà essere assolto nel periodo di proroga del rapporto di lavoro, così come previsto dagli artt. 2, comma 1 e 4 del D.Lgs. 148/2015.

In base a tali disposizioni, alla ripresa delle attività a seguito di sospensione o riduzione dell’orario di lavoro, il periodo di apprendistato viene prorogato in misura equivalente alle ore di ammortizzatore sociale fruite.

Nel caso, invece, di riduzione dell’attività lavorativa, ferma restando la proroga dell’apprendistato, sarà possibile attivare la formazione in modalità e-learning o FAD, secondo la disciplina introdotta dal decreto della Giunta della regione Lombardia n. 4148/2020.

Fonte: INL

INL: Apprendistato e CIG

In Primo Piano

Continua a leggere

Apprendistato. È nullo il contratto se privo del piano formativo

È nullo il contratto se privo del piano formativo. Così la Corte di Cassazione con la sentenza n. 6704 del 13 marzo. Uno dei requisiti fondamentali del contratto di apprendistato professionalizzante è la forma scritta. Essendo il piano formativo individuale parte...

Famiglia e lavoro. Ferma la parità di genere quando i figli sono piccoli.

L’occupazione lavorativa dei genitori e i primi anni di vita dei figli: un tema sensibile e un punto di vista statistico a cui ogni anno l’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL) dedica la “Relazione sulle convalide delle dimissioni e risoluzioni consensuali delle lavoratrici...

Apprendistato, somministrazione e criteri di computo: i chiarimenti

Con la circolare n. 9/2023 del Ministero del lavoro, favorito l'apprendistato. Arrivano i chiarimenti sulla disciplina dei contratti a termine e sulle disposizioni introdotte dal Decreto Lavoro in tema di somministrazione di lavoro (Dl 48/2023 art. 24 comma 1-quater). In...