23 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Fondo di solidarietà bilaterale per le attività professionali – chiarimenti

Fondo di solidarietà bilaterale per le attività professionali – chiarimenti. Con circolare n. 77 del 26 maggio 2021, l’Inps, fornisce  chiarimenti in relazione alla disciplina del Fondo di solidarietà bilaterale per le attività professionali, gli adempimenti procedurali e le modalità di composizione del flusso uniemens.

In particolare, l’Istituto precisa che tenuti al versamento del contributo di finanziamento al Fondo di solidarietà sono quei datori di lavoro del settore appartenente alle attività professionali aventi i codici ATECO individuati nell’allegato 2 della circolare suddetta.

Il Fondo di solidarietà in commento ha lo scopo di fornire ai dipendenti dei datori di lavoro del settore delle attività professionali – che occupano mediamente più di tre dipendenti – una tutela a sostegno del reddito, in costanza di rapporto di lavoro, nei casi di riduzione o sospensione dell’attività lavorativa per le causali previste in materia di integrazioni salariali ordinarie e/o straordinarie di cui, rispettivamente, agli articoli 11 e 21 del D.lgs n. 148/2015.

In Primo Piano

Continua a leggere

Inps: aggiornati i massimali cig e disoccupazione per il 2023

L’INPS, con la circolare n. 14 del 03/02/2023, indica la misura, in vigore dal 1° gennaio 2023, degli importi massimi dei trattamenti di integrazione salariale ordinario e straordinario (CIGO e CIGS), del trattamento di integrazione salariale per gli operai agricoli (CISOA), dell’assegno di integrazione salariale del FIS, dell’assegno di integrazione salariale e dell’assegno emergenziale del Fondo di solidarietà del Credito, dell’assegno emergenziale per il Fondo di solidarietà del Credito cooperativo, dell’indennità di disoccupazione NASpI, dell’indennità di disoccupazione DIS-COLL, dell’indennità di disoccupazione agricola, nonché la misura dell’importo mensile dell’assegno per le attività socialmente utili, ISCRO e ALAS.

Decreto trasparenza: precisazioni sugli obblighi di informazione dei sistemi di monitoraggio

Decreto trasparenza: precisazioni sugli obblighi di informazione dei sistemi di monitoraggio. Il Garante della privacy, in data 24 gennaio 2023, ha fornito alcuni rilievi sugli obblighi informativi a carico dei datori di lavoro previsti da decreto Trasparenza d.lgs. n. 104 del 2022, inerentemente all’adozione dei sistemi di automatizzazione dei sistemi di monitoraggio e decisionali.

Fondo integrazione salariale: nuovo file e “dichiarazione fruito”

Fondo integrazione salariale: nuovo file e "dichiarazione fruito". L’INPS, con il messaggio n. 4653 del 28/12/2022, fornisce istruzioni in merito alle domande di accesso all’assegno di integrazione salariale erogato dal Fondo di Integrazione Salariale e dai Fondi di solidarietà e comunica l’avvenuta predisposizione...