16 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Fondazione Studi Cdl: responsabilità solidale negli appalti – chiarimenti

La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro, con il parere n. 3/2017 del 21 marzo 2017, fornisce chiarimenti in merito alle modifiche apportate dal Decreto Legge n. 25/2017 sulla responsabilità solidale negli appalti.

La novità principale riguardano l’eliminazione del beneficio di preventiva escussione, introdotto nel 2012. E’ stata, inoltre, eliminata la facoltà per le parti sociali di modificare le regole della solidarietà passiva.

Come sottolinea la Fondazione Studi, da ora in avanti il committente potrà essere aggredito prima dell’appaltatore, essendo costretto a soddisfare, in prima persona. i crediti vantati dai lavoratori. Lo stesso committente potrà, in seguito, agire al fine di ottenere il rimborso dall’appaltatore di quanto pagato ai dipendenti.

Per maggior approfondimento si rinvia al parere della Fondazione Studi.

Fonte: www.consulentidellavoro.it;

Fondazione Studi Consulenti del Lavoro

In Primo Piano

Continua a leggere

Lavoratori rimpatriati: l’approfondimento della Fondazione Studi Cdl

La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato un approfondimento riguardante l'agevolazione fiscale per i lavoratori rimpatriati di cui all'articolo 16 del Decreto Legislativo n. 147 del 2015. Come noto, infatti, con provvedimento n. 64188 del 31 marzo 2017, l'Agenzia delle...

Il nuovo anticipo pensionistico (Ape): l’approfondimento della Fondazione Studi Cdl

La Fondazione studi dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato un nuovo approfondimento, datato 20 aprile 2017, sull'anticipo pensionistico e sulla Rendita Integrativa Temporanea Anticipata (Rita), che sono due diverse forme di sostegno al reddito tramite finanziamento. L'approfondimento della Fondazione Studi contiene...

Incentivo “Occupazione Sud” e “de minimis”: l’approfondimento della Fondazione Studi CdL

La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato un approfondimento, datato 14 aprile 2017, relativo al nuovo incentivo "Occupazione Sud" ed il rispetto della regola comunitaria "de minimis". Come fa notare la Fondazione Studi, l'incentivo in commento non è...