19 Giugno 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Durc per lavori privati in edilizia: validità di 90 giorni

Con il messaggio n. 1894 del 16 marzo 2015, l’Inps, in linea con quanto precedentemente definito dal Ministero del Lavoro, ricorda che a decorrere dal 1° gennaio 2015, la validità del Durc riferito a lavori privati in edilizia per lavori edili privati, avrà una durata di 90 giorni e non più di 120.

Al riguardo, l’Istituto comunica che l’applicativo dello Sportello unico previdenziale è stato aggiornato al fine di riportare a 90 giorni il periodo di validità dei DURC relativi ai lavori privati in edilizia che, pertanto, recheranno in calce la dicitura “Il presente certificato è valido 90 giorni dalla data di emissione”.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Durc: servizio gestione deleghe per stazione appaltante

Durc: servizio gestione deleghe per stazione appaltante. Tramite messaggio n. 3833 del giorno 8 novembre 2021 vengono illustrate le modalità di gestione delle deleghe da parte del responsabile della Stazione Appaltante o della Amministrazione procedente ai fini della richiesta d’ufficio del Durc On Line.

Inps, servizio Durc On line tramite SPID, CIE e CNS

Inps, servizio Durc On line tramite SPID, CIE e CNS. Mediante circolare n. 146/2021 vengono fornite dall’Inps, in accordo con l’Inail, le indicazioni operative per l’accesso al servizio Durc On Line; viene comunicato che a decorrere dal 1° ottobre 2021 sarà possibile accedere al servizio predetto accedendo al portale istituzionale e selezionando la voce “Prestazioni e

INAIL: Durc Online – accesso tramite SPID, CNS e CIE

INAIL: Durc Online – accesso tramite SPID, CNS e CIE. L’Inail ricorda che a partire dal 1° ottobre stesso l’accesso ai servizi online