16 Aprile 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Disponibili dal 15 marzo gli avvisi bonari per gli iscritti alla Gestione Artigiani e Commercianti

L’Inps, nel messaggio n. 3156/2014, comunica che, entro il 15 marzo 2014, gli avvisi bonari, relativi alla rata in scadenza a novembre 2013 per i lavoratori autonomi iscritti alle gestioni degli artigiani e commercianti, saranno a disposizione del contribuente all’interno del Cassetto previdenziale Artigiani e Commercianti, al seguente indirizzo: Cassetto Previdenziale per Artigiani e Commercianti – Posizione Assicurativa – Avvisi Bonari. L’Istituto precisa, inoltre, che nel caso in cui l’iscritto avesse già effettuato il pagamento potrà comunicare gli estremi del modello F24 chiamando il call-center dell’Istituto al fine di consentire un rapido abbinamento del versamento.

In Primo Piano

Continua a leggere

Cassazione: la somministrazione ripetuta è illegittima

È il giudice a stabilire quando si va oltre la ragionevole temporaneità. La Cassazione con la sentenza n. 6898/2024 è intervenuta sul tema del contratto di somministrazione reiterato più volte presso lo stesso utilizzatore. A parere della Corte, la reiterazione...

Sharenting, c’è chi dice no

Freni e frizioni. La sovraesposizione dei minori per la pubblicazione sui media diventa un caso.  La nascita di un figlio è uno dei momenti più emozionanti per ogni genitore. Dai primi passi alle piccole birbate. La felicità è incontenibile e...

Cassazione: il diritto di precedenza va messo per iscritto

È tenuto al risarcimento del danno il datore di lavoro che non abbia informato il lavoratore stagionale dell'esistenza del diritto di precedenza ad essere assunto una volta cessato il rapporto a tempo determinato. Con ordinanza n. 9444/2024 la Corte di Cassazione...