16 Aprile 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Cessione del quinto della pensione – aggiornamento tassi

L’Inps, con il messaggio n. 23 del 5 gennaio 2016, riepiloga il valore dei tassi applicati nel periodo 1° Gennaio – 31 Marzo 2016 con riferimento ai prestiti contro cessione del quinto dello stipendio e della pensione.

Nello specifico i valori dei suddetti tassi sono i seguenti:

Classi di importo in euro: Tassi medi Tassi soglia usura
fino a € 5.000,00 12,20 19,2500
oltre € 5.000,00 10,99 17,7375

Da questo consegue che i tassi soglia TAEG da utilizzare per i prestiti con cessione del quinto della pensione, finalizzata alla concessione di prodotti di finanziamento a pensionati, variano come segue:

Classi di età del pensionato(*) Fino a 5.000 euro Oltre 5.000 euro
fino a 59 anni 9,09 8,71
60-69 10,69 10,31
70-79 13,29 12,91

Le modifiche sopra riportate saranno operative dal 1° Gennaio 2016.

In Primo Piano

Continua a leggere

Cassazione: la somministrazione ripetuta è illegittima

È il giudice a stabilire quando si va oltre la ragionevole temporaneità. La Cassazione con la sentenza n. 6898/2024 è intervenuta sul tema del contratto di somministrazione reiterato più volte presso lo stesso utilizzatore. A parere della Corte, la reiterazione...

Sharenting, c’è chi dice no

Freni e frizioni. La sovraesposizione dei minori per la pubblicazione sui media diventa un caso.  La nascita di un figlio è uno dei momenti più emozionanti per ogni genitore. Dai primi passi alle piccole birbate. La felicità è incontenibile e...

Cassazione: il diritto di precedenza va messo per iscritto

È tenuto al risarcimento del danno il datore di lavoro che non abbia informato il lavoratore stagionale dell'esistenza del diritto di precedenza ad essere assunto una volta cessato il rapporto a tempo determinato. Con ordinanza n. 9444/2024 la Corte di Cassazione...