24 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Cassazione: legittimo il licenziamento per uso personale del computer

Con la sentenza n. 17859 del 13 agosto 2014, la Corte di Cassazione ha dichiarato legittimo il licenziamento di un lavoratore che, utilizzando il computer aziendale, aveva installato un programma di file-sharing ed un programma di posta con account personale. Inoltre, il medesimo lavoratore aveva copiato senza autorizzazione dati informatici, e disponeva sul computer aziendale di disegni tecnici riservati, filmati e fotografie.

Va infine precisato che tali comportamenti violavano quanto previsto dal regolamento aziendale, affisso in bacheca insieme al contratto collettivo ed il relativo codice disciplinare.

In Primo Piano

Continua a leggere

Consigli dei Ministri: approvato il Testo unico delle sanzioni tributarie

Il 23 luglio 2024 l'esecutivo riunito a palazzo Chigi approva il testo del decreto legislativo contenente il Testo Unico sulle sanzioni tributarie. È stata accorpata e riordinata l'intera disciplina delle sanzioni amministrative e dei reati tributari, fino a oggi...

Previdenza, Inps. Fondo per le attività professionali, cosa cambia?

Cosa è cambiato con l'adeguamento normativo disposto da un recente decreto lo spiega l'Istituto con il messaggio n. 2651 del 19 luglio 2024. La comunicazione riguarda l’applicazione del Fondo di solidarietà bilaterale per le attività professionali. “I datori di lavoro...

Chi cerca lavoro?

La Generazione X è la più attiva. Seguono i Millennial, la Generazione Z e poi i Baby Boomer secondo la ricerca presentata dall'Osservatorio semestrale sul mercato del lavoro online di Jobtech, agenzia per il lavoro digitale. L'agenzia segnala anche un calo...