17 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Inps: dimissioni telematiche e decorrenza della pensione

Con il messaggio n. 3755 del 20 settembre 2016, l’Inps scioglie alcuni dubbi riguardanti la decorrenza del trattamento pensionistico in caso di dimissioni volontarie.

Nello specifico, l’Istituto ricorda che la data di dimissioni da inserire nel modulo telematico è il primo giorno in cui non si svolge attività lavorativa (cfr. faq n. 18, Ministero del Lavoro) mentre, ai fini della determinazione della decorrenza della pensione, si fa riferimento al giorno della cessazione, da identificare nell’ultimo giorno di lavoro.

Fonte: Inps

In Primo Piano

Continua a leggere

Fondazione Studi Cdl: la guida per le dimissioni telematiche effettuate dai Consulenti

La Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro ha pubblicato una guida che illustra le modalità operative  per gli iscritti all'Albo che intendano effettuare, in qualità di intermediari, l’invio telematico delle dimissioni per conto dei lavoratori. Come si ricorderà, infatti, i...

Dimissioni telematiche: anche i Consulenti del lavoro potranno assistere i lavoratori

L'ultima versione dello Schema di decreto legislativo, contenente alcune disposizioni correttive al "Jobs Act", inserisce i Consulenti del lavoro nel novero dei soggetti legittimati ad assistere i lavoratori nella procedura telematica per le dimissioni e le risoluzioni consensuali. Viene, inoltre, definitivamente confermato che la procedura telematica...

Dimissioni telematiche e apprendistato: aggiornate le Faq

Il Ministero del Lavoro ha recentemente aggiornato le Faq inerenti le dimissioni telematiche fornendo chiarimenti in merito all'apprendistato. Si riporta di seguito la Faq in commento (del 15 luglio 2016): Il recesso dell'apprendista al termine del periodo di apprendistato di cui...