17 Luglio 2024

Notizie dal mondo del lavoro, previdenza e fisco

Assegno familiare ANF: cambiano i parametri e i livelli di reddito 

Dal 1° marzo 2022 i nuovi livelli di reddito familiare riguardano solo i nuclei con familiari diversi da quelli con figli e orfanili, composti da coniugi, fratelli, sorelle o nipoti. 

La comunicazione è dell’Inps che con la circolare n. 65 del 15 maggio 2024 rende noti i parametri di riferimento per la corresponsione dell’Assegno (ANF) per il periodo che va dal 1° luglio 2024 al 30 giugno 2025 secondo quanto stabilito dal legislatore.

Il D.lgs. 230/2021 ha infatti istituito l’Assegno Unico e Universale (AUU) abrogando l’Assegno per il nucleo familiare per i nuclei con figli e orfanili. 

I parametri attualu tengono conto della variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, calcolata dall’Istat pari a +5,4% tra il 2022 e il 2023. 

“I nuovi livelli reddituali sono utili alla ‘determinazione degli importi giornalieri, settimanali, quattordicinali e quindicinali della prestazione’ applicabili alle diverse tipologie di nuclei familiari” scrive l’Inps nella nota. 

In Primo Piano

Continua a leggere